Ciao e Ben arrivato sul nostro sito

puoi registrarti sul sito e verrai informato automaticamente di ogni nuovo articolo

Member Login
Lost your password?

Normativa

Legge 11-7-1980, n. 312 – Progressione economica di carriera per gli insegnanti di religione con orario di cattedra.

Cfr. anche OOMM 5-10-76; 24-11-76; 25-11-76. Art. 53. Personale non di ruolo. – Fatto salvo quanto disposto dal precedente art. 51. quarto comma, per l’attribuzione del trattamento economico, secondo le disposizioni vigenti. al personale docente, educativo e non docente, non di ruolo, si ha riguardo allo stipendio iniziale del personale di ruolo di corrispondente...
Continua a leggere »

Legge 18-6-1986, n. 281 – Capacità di scelte scolastiche e di iscrizione nelle scuole secondarie superiori.

Il Presidente dello Repubblica promulga la seguente legge: Art. 1 1 . Gli studenti dello scuola secondario superiore esercitano personalmente all’atto dell’iscrizione, o richiesto dell’autorità scolastico, il diritto di scegliere se avvalersi o non avvalersi dell’ insegnamento dello religione cattolico. 2. Viene altresì esercitato personalmente dallo studente il diritto di scelto in materia di...
Continua a leggere »

Legge 5-6-1930, n. 824 – Istituzione dell’insegnamento di religione nella scuola pubblica in attuazione del Concordato.

Per documentazione storica si riporta integralmente il testo della legge, Per le modifiche intervenute, solo alcune parti sono ancora in vigore. Art. l. È istituito negli istituti medi d’istruzione classica, scientifica e magistrale, nelle scuole e negli istituti di istruzione tecnica e nelle scuole e negli istituti d’istruzione artistica l’insegnamento religioso. Art. 2. Sono...
Continua a leggere »

Legge 28-12-1995, n. 549 – Misure di razionalizzazione della finanza pubblica (legge finanziaria per il 1996).

  Art. 1 24. A decorrere dal 10 settembre 1996 l’ordinazione dei paga­menti delle retribuzioni ai docenti di religione, ai supplenti annuali e ai supplenti temporanei fino al termine del!’ attività didattica è effettuata dalle Direzioni Prov inciali del Tesoro con ordinativi emessi in base a ruoli di spesa fissa. L’apertura dei ruoli di...
Continua a leggere »

Legge 18 luglio 2003, n. 186. Norme sullo stato giuridico degli insegnanti di religione cattolica degli istituti e delle scuole di ogni ordine e grado

Art. 1. (Ruoli degli insegnanti di religione cattolica) 1. Ai fini dell’insegnamento della religione cattolica nelle scuole statali di ogni ordine e grado, quale previsto dall’Accordo che apporta modificazioni al Concordato lateranense e relativo Protocollo addizionale, reso esecutivo ai sensi della legge 25 marzo 1985, n. 121, e dall’Intesa tra il Ministro della pubblica...
Continua a leggere »

Dpr 23-8-1988. n. 399 – Accordo contrattuale del personale della scuola per il triennio 1988-90.

Art. 3 (Omissis) 6.11 personale docente di cui all’ultimo comma dell’art. 53 della legge 11 luglio 1980, n, 312, che si trovi nelle condizioni previste dal comma stesso, ha titolo ad un trattamento economico corrispondente, a seconda del tipo di scuola in cui presta servizio, a quello spettante ai docenti laureati della scuola secondaria...
Continua a leggere »

Dpr 10-4-1987, n. 209 – Accordo contrattuale del personale della scuola.

Articolo 2 (Omissis) 8. Il personale docente di cui all’ultimo comma dell’ art. 53 della legge 11 luglio 1980, n. 312, che si trovi nelle condizioni previste dal comma stessa, ha titolo ad un trattamento economico corrispondente, a seconda del tipo di scuola in cui presta servizio, a quello spettante ai docenti laureati della...
Continua a leggere »

Dpr 26-2-1988, n. 161 – Norme e avvertenze per lo compilazione dei libri di testo per l’lrc nella scuola elementare.

(Omissis) Compilazione I libri di testo per l’insegnamento della religione cattolica nelle scuole elementari devono essere compilati in aderenza agli obiettivi educativi ed ai contenuti tematici stabiliti per le «Specifiche ed autonome attività d’insegnamento della religione cattolica nelle scuole pubbliche elementari» approvate con decreto del Presidente della Repubblica in data 8 maggio 1987, n....
Continua a leggere »

Decreto del Presidente della Repubblica 23 luglio 1998, n. 323. Regolamento degli esami di Stato conclusivi dei corsi di studio di istruzione secondaria superiore. (in GU 9 settembre 1998, n. 210)

   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA VISTO l’art. 87, quinto comma, della Costituzione; VISTA la legge 10 dicembre 1997, n. 425, recante disposizioni per la riforma degli esami di Stato conclusivi dei corsi di studio di istruzione secondaria superiore ed in particolare l’articolo 1; VISTO l’art. 17, comma 2, della legge 23 agosto 1988, n....
Continua a leggere »

Decreto Ministeriale 10 febbraio 1999, n. 34. Individuazione delle tipologie di esperienze che danno luogo ai crediti formativi

  IL MINISTRO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE Vista la legge 10 dicembre 1997, n. 425 avente ad oggetto “Disposizioni per la riforma degli esami di Stato conclusivi dei corsi di studio di istruzione secondaria superiore”; Visto il Regolamento applicativo della citata legge, emanato con D.P.R. 23 luglio 1998, n. 323; Visto in particolare l’art. 12...
Continua a leggere »



Materiali

ARCHIVIO ARTICOLI