CMin 30-11-1974, n. 301 – Elettorato attivo e passivo degli insegnanti di religione per l’elezione degli organi collegiali.

0
0

(Omissis) Ai fini della partecipazione alle elezioni dei rappresentanti del personale

docente, gli insegnanti di religione, stante lo particolare natura del loro rapporto

d’impiego, sono da considerare come incaricati a tempo indeterminato e pertanto

possono esercitare l’elettorato attivo e passivo per l’ elezione degli organi collegiali di

qualsiasi durata. (Omissis)